Prove tecniche

sabato, febbraio 19, 2011

Accade che la sera, durante il viaggio di ritorno a  casa, la mia mente produca idee, faccia prove e dia vita a voglie che devo per forza realizzare.
Così una sera, subito dopo una bella doccia ed aver indossato il mio pigiama (perchè il pigiama non ha rivali in fatto di comodità!) mi sono messa con forbici, stoffa ed ago ed ho dato vita al mio piccolo 
           JAPANESE FABRIC OWL
Japanese perchè naturalmente solo loro potevano pensarci ;)
Trovato lo schema in internet avrei dovuto cucirlo preferibilmente con la macchina da cucire, ma dato che mi guardava in cagnesco dalla sua posizione, ho optato per fare tutto da me e vedere cosa ne veniva fuori.
Il risultato mi è piaciuto molto! ;)

  
It happens that in the evening during the trip back home, my mind produces ideas, evidence and gives life something to do
So one evening, after a shower and wearing the my pajamas (because the pajamas is unrivaled in terms of comfort!) I started with scissors, fabric and needle and I gave life to my little
                                    JAPANESE OWL FABRIC 
Japanese because of course they could only think about it ;) 
The pattern found on the Internet I would have to sew preferably with the sewing machine, but since it 
looked daggers at me, I opted to do everything myself and see what would come out. 
I really liked the result!

You Might Also Like

10 commenti

  1. è carino, funge anche da contenitore? ciaoo

    RispondiElimina
  2. Molto simpatico e direi riuscito benissimo! Prima o poi ci provo anch'io! Ma guarda che la macchina da cucire mica ti guarda storto, ti chiede soltanto di fare amicizia! :o)e vedrai che soddisfazioni! Per qualsiasi chiarimento o dubbio ricorda che ci sono! Ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Si anche la mia mi guarda storto...cioè lei mi chiama ma io non la sento ancor mia...ma è una sfida ci riuscirò a superare la fobia da macchina per cucire!!!!
    ciao
    Grazia

    RispondiElimina
  4. Ma che carino che è questo gufetto! Adoro la stoffa che hai scelto per il suo "mantello"!
    Bravissima! E lo hai pure cucito a mano!

    RispondiElimina
  5. mi piace... e molto
    buona domenica
    baciii

    RispondiElimina
  6. è simpaticissimo!
    Buona domenica Elly

    RispondiElimina
  7. Hei sono sempre io, passa a trovarmi c'è una sorpresa per te.
    Baci Elly ♥

    RispondiElimina
  8. Ciao bella, carinissimo il gufetto...io sono di parte, li adoroooo in tutte le varianti.
    Questo modello è forse il più ripetuto, ma rimane sempre molto tenero.
    Dai prova con la macchina da cucire, vedrai che ti si aprirà un mondoooooo.....è solo una questione di volere.
    Grazie per la visita dalle mie parti.
    Baciotto e buona serata.

    RispondiElimina
  9. Bello,ha uno sguardo così tenero!Sei stata bravissima a cucire tutto a mano..io non avrei avuto la pazienza!bacioni e buon inizio settimana, Kinà

    RispondiElimina
  10. ahah la macchina da cucire guarda storto anche me...io però nn so cucire nemmeno a mano!delizioso questo gufetto dall sguardo tenerello, mi piace molto!:)
    ciao.
    barbara

    RispondiElimina

Copyright Mopo©. Powered by Blogger.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»