Il top-down mi ha sempre spaventato. Non di certo perchè lo consideravo troppo complicato, solo perchè ritenevo richiedesse un po' troppo tempo ed io, conoscendomi, temevo di non arrivare alla fine, di stancarmi molto prima e quindi di abbandonare il lavoro.

Questo progetto effettivamente è rimasto nella sacca dei lavori davvero un bel po' di tempo. Lo avevo scelto perchè semplice e potevo sempre chiuderlo per farne uno scalda-cuore.
Poi mentre preparavo i regali di Natale, qualche settimana fa, mi sono ricordata di questo lavoro incompleto che poteva esser un bel regalo. L'ho ripreso ed ho iniziato a sferruzzare come non mai.
Lo scalda-cuore non mi piaceva più. Ho pensato alla persona che lo avrebbe ricevuto e così ho continuato e continuato a sferruzzare anche la sera della Vigilia per portarlo alla lunghezza giusta, per poterlo finire in tempo da metterlo sotto l'albero. 


E, pur non credendoci, ci sono riuscita! E' riuscito perfetto e calzava a pennello.
Quest'anno per la prima volta sotto l'albero qualcuno ha trovato dei miei lavori. Lavori che ho iniziato la scorsa primavera. Che ho conservato a lungo proprio in attesa del Natale. E questa cosa mi è piaciuta! Mi è piaciuto personalizzare i regali aggiungendo a qualcosa di scelto in negozio, qualcosa di mio, frutto di tempo trascorso la sera sul divano pensando alla persona che lo avrebbe ricevuto.
Credo proprio che inizierò da subito a preparare i regali per il prossimo Natale, sono esagerata? Meglio anticiparsi, lenta come sono!



Per realizzarlo ho utilizzato della lana extrasoft Merino della Gedifra ed il pattern...beh naturalmente su Ravelry!


4 Comments

  1. che fortunata chi lo ha ricevuto!! è bellissimo! Lo adoro davvero!! e te brava, brava, brava!! Anche io sto pensando di iniziare fin da ora i regalini per il prox anno.. visto che quest'anno non sono riuscita a fare nulla..e penso che con Lorenzo che cresce e vuole sempre più , giuste, attenzioni sarà l'unica soluzione! Buon Anno creativo cara, un bacio
    CriCri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri Cri! Grazie, grazie! Devo dire la verità...è una soddisfazione veder finito un progetto del genere :) Chissà quando si ripeterà! :D
      un abbraccio grande e un bacione al piccolino ;)
      P.S. Per i regali sei in buona compagnia: ho iniziato ora anche io!

      Elimina

"L'essenziale è riuscire ad avere qualche cosa di buono da fare o almeno da dire per non restare a guardare" - Tiromancino

Copyright Mopo©. Powered by Blogger.