"I'm not a vegetable" ma tempura!

martedì, febbraio 28, 2012

Un pranzo inspirandosi al Giappone!
Ammettiamolo chi non adora il fritto?! Io poi da buon napoletana impazzisco per zeppole e panzerotti!
Ma la tempura mi affascina. Sembra quasi di preparare una pozione magica mentre amalgami acqua e farina.
Io l'ho provata con zucchine pelose e carote che mi hanno fatto pensare a questa canzone dei Radiohead



Ed ecco la mia tempura di "Vegetables"




INGREDIENTI:
120gr di farina tipo 00 MOLINO CHIAVAZZA
100gr di acqua frizzante ghiacciata
un uovo
un pizzico di sale

zucchina pelosa
carote

Sbattere l'uovo in una ciotola ghiacciata immersa in un contenitore con acqua e ghiaccio.
Amalgamare la farina e pian piano l'acqua e mescolare costantemente con una frusta.
Quando il composto risulta abbastanza corposo ma non troppo liquido, versare le verdure tagliate a listarelle.
Friggere in olio bollente.

Fondamentale è la temperatura dell'acqua, della ciotola e la presenza di acqua e ghiaccio che mantenga la temperatura costantemente fredda. E' questo il segreto della tempura! Ho letto che c'è chi addirittura mette in frigo anche la farina per raffreddarla. Io non ho esagerato.

Con questo post partecipo al contest di "Questo soffritto viola", un contest dedicato alla musica e alla cucina.



La mia tempura di vegetali è legata alla canzone Vegetables dei Radiohead.

You Might Also Like

10 commenti

  1. le zucchine pelose (quelle a forma di patata, vero?) non mi piacciono ma tutto il resto... mooooolto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io ci vado pazza, ma in questa veste non mi dispiacciono :)

      Elimina
  2. Che buona!! Già, hai ragione... a chi non piace:-)))) Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il passaggio! :) Buona giornata!

      Elimina
  3. interessante! non amando molto il fritto, questa potrebbe essere un'alternativa leggera alle solite pastelle! thanks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio davvero di provarla, se ha conquistato mia mamma che porta avanti una crociata contro il fritto, conquisterà anche te! ;)

      Elimina
  4. vedo che cucini, fai la maglia e hai un gatto... qualcosa mi dice che andremo molto d'accordo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo il gatto non è mioooo(è un vagabondo del mio vicolo)!!! :( Lo desidero tanto, ma per il momento non posso permetterlo: sono troppo in fase transitoria :)

      Elimina

Copyright Mopo©. Powered by Blogger.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»