Pane alla farina di ceci

giovedì, marzo 08, 2012

Dopo la frenesia iniziale di avere in frigo la pasta madre, tutto è passato e rinfrescarla ogni settimana era diventato un pensiero poco felice. Non voglio buttarla però, così ho deciso di lasciarla in frigo senza rinfresco per almeno due settimane e poi riprenderla. Il risultato è altrettanto buono!


Queste belle pagnotte di pane lievitate hanno la particolarità di esser fatte con la farina di ceci inviatami dal Molino Chiavazza.

Dopo aver rinfrescato il mio Snorky e lasciato lievitare tutta la notte, ho sciolto la pasta madre di circa 300gr con 200gr di acqua tiepida. Nell'impastatrice ho versato 150gr di farina, 150gr di farina di ceci, 50gr di manitoba circa, un cucchiaio di sale ed un cucchiaino di zucchero per favorire la lievitazione.
Poi ho lasciato fare tutto all'impastatrice che ha lavorato il tutto formando una bel panetto.
Ho diviso l'impasto in varie pagnotte, lasciato lievitare per tutta la mattinata ed infornato nel pomeriggio a circa 200° x 20'' circa.

You Might Also Like

9 commenti

  1. Ha un aspetto magnifico, era altrettanto buono? Ciao Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Sì davvero buono! Ed io non amo i ceci ;)

      Elimina
  2. del pane non mi stanco mai! bravo Snorky che non soffre di solutidine ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si abitua alla testa della sua padrona! :D

      Elimina
  3. Il risultato a giudicare dalla bella doto è davvero straordinario. Il pane piace sempre, a me già da quando inizia ad emanare profumo mentre sta cuocendo in forno. Grazie per la visita al mio blog, ti auguro un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Yummy! =)

    Followed. And maybe you'll stop by me someday.

    thebookness.com

    RispondiElimina
  5. ma quanto sei brava!! E' anche bellissimo da vedersi oltre che ottimo da gustare :)

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!!!!!! Ha un'aspetto perfetto ma allo stesso tempo molto invitante!

    RispondiElimina
  7. what a treat!! Ernst was a perfect but at the same time very inviting!

    RispondiElimina

Copyright Mopo©. Powered by Blogger.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»