Turisti non in vacanza

sabato, luglio 20, 2013

Io e G. stiamo facendo i turisti a casa nostra. Dopo Sorrento e la mostra di Dalì, ce ne stiamo andando in giro a provare nuovi localini, proprio come se fossimo in vacanza.
Ci piacciono i pub, perchè io amo la birra e mi piace provarne sempre nuove.
Così sabato scorso ci siamo fermati in un irish pub un po' nascosto. Siamo arrivati presto, perchè non amiamo i locali affollati. Mi piace arrivare che abbiamo tutti i tavoli a nostra disposizione. Guardarmi intorno. Osservare i particolari. Leggere con calma il menù anche se lo stomaco brontola ed avere tutto il tempo per scegliere. E poi continuare a guardare il locale che si riempe. Beh diciamo che noi di solito, quando non facciamo particolarmente tardi, apriamo le danze!


Bruschette con rucola, crudo, scaglie e aceto balsamico. Le patatine che mi fanno impazzire e poi...rossa doppio malto.

Adoro queste nostre seratine spensierate e vacanziere. Le vere vacanze sono ancora lontane!
Quest'anno, a differenza degli altri, andrò in ferie la settimana di ferragosto e la successiva: le settimane di agosto che più odio in assoluto! Purtroppo a lavoro non ho avuto molta scelta e alla fine, sfortuna ha voluto che avessi in comune con G. solo quella di ferragosto. Per cui dovremmo organizzare qualcosa per allora. 
Io sono sempre stata quella 'dell'ultima di luglio'. Quando tutte le mete sono ancora poco affollate. Il caldo non ancora eccessivo. I prezzi delle accomodations ancora onesti. Ed arrivata a questo punto del mese...ero già con la mente in vacanza. Adesso mi sembrano così lontane...
E poi sono sempre stata quella 'a maggio si prenota!'. Devo aver tutto organizzato. Non sono una maniaca dei piani e delle tabelle di marcia. Ma mi piace avere dei punti fermi...delle sicurezze.
Adesso pongo le speranze in qualche last-minute, chissà magari questa settimana di ferragosto non mi delude ed io mi ricredo.

You Might Also Like

4 commenti

  1. Ciao Mopina
    belle queste mini "vacanzine" a due ^__^
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì!Facciamo quel che si può ;)
      baci

      Elimina
  2. Ma sai che esplorare la propria città come se fossimo dei turisti è una piacevole quanto utile attività? Personalmente sto scoprendo tante cose interessanti :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse l'errore è che spesso corriamo per i vicoli guardando a terra.Ed invece mi accolgo che alzando lo sguardo e rallentando tutto cambia :) un abbraccio grande

      Elimina

Copyright Mopo©. Powered by Blogger.
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»